NOVITA' PER GLI OPERATORI ECONOMICI SUL ME.P.A. DI ACQUISTINRETEPA

Pubblicata il 08/04/2022

Pre-abilitazione ai mercati telematici, ecco cosa cambia

Fino all' 11 maggio 2022 è attiva la procedura di pre-abilitazione per gli operatori economici che consente l’abilitazione ai nuovi bandi del Mercato Elettronico e del Sistema dinamico di acquisizione, in previsione dell’apertura del nuovo sistema di e-procurement, prevista prima dell’estate. La pre-abilitazione è, quindi, il primo passo del processo di evoluzione dell’intera piattaforma di e-procurement di Acquisti in rete e consente alle imprese e ai liberi professionisti di essere pronti, sin dal primo giorno di apertura del sistema rinnovato, a ricevere gli inviti alle negoziazioni delle P.A. e, in caso di catalogo, gli eventuali ordini.

Fino a tale momento tutti gli acquisti delle Pubbliche Amministrazioni continueranno ad avvenire sull’attuale sistema ma, al momento del go-live del nuovo sistema di e-procurement, gli operatori economici che avranno già effettuato la pre-abilitazione potranno operare sul Mercato Elettronico e sul Sistema dinamico in assoluta continuità, così da poter negoziare immediatamente dal momento dell’attivazione dei nuovi bandi.

La procedura di pre-abilitazione ai “mercati telematici” presenta alcune novità rispetto alle attuali procedure di abilitazione al MePA e al Sistema dinamico ma è semplice e facile da seguire anche grazie a un percorso completamente guidato per il quale è disponibile anche un apposito tool di supporto che accompagna l’utente dal primo all’ultimo step.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI: https://www.acquistinretepa.it/opencms/opencms/programma_approfondimenti_preabilitazione_cosa_cambia.html  
 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto